Servizi>Forestazione

DOMANDE DI TAGLIO E REGOLE DA SEGUIRE NEI BOSCHI

Le regole da seguire nei boschi costituiscono un corpo normativo mediante il quale vengono regolamentate le modalità di utilizzazione di territori particolarmente vulnerabili, che sono per questa loro caratteristica sottoposti a vincolo idrogeologico. Discendenti dal R.D.L. 30.12.1923, n. 3267 (cosiddetta "Legge forestale"), le Prescrizioni di Massima e Polizia Forestale. sono oggi formulate e approvate dalla Regione (come previsto dall'art. 13, L.R. 4.9.1981, n. 30), attualmente in forma di Regolamento Forestale. Tali prescrizioni stabiliscono per boschi, arbusteti, terreni saldi o coltivati, modalità di uso compatibili con la salvaguardia delle aree sottoposte a vincolo idrogeologico al fine di prevenire dissesti, erosione del suolo e degrado, ma anche la conservazione e il corretto utilizzo di un bene come il bosco che costituisce un valore pubblico.

DAL 15 SETTEMBRE 2018 E' ENTRATO IN VIGORE IL NUOVO REGOLAMENTO FORESTALE EMANATO CON DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE N.  122 DEL 30 LUGLIO 2018 E PUBBLICATO SUL BURERT N. 244 DEL 01 AGOSTO 2018.

ULTERIORI INFORMAZIONI POSSONO ESSERE REPERITE NEI DOCUMENTI SEGUENTI OPPURE A QUESTO LINK REGIONALE: http://ambiente.regione.emilia-romagna.it/parchi-natura2000/foreste/pmpf-on-line
Proprietà dell'articolo
creato:mercoledì 1 aprile 2015
modificato:sabato 6 ottobre 2018