Presentazione


Dal 1° gennaio 2014, tutti i Comuni appartenenti al Distretto del Frignano (Pavullo nel Frignano, Serramazzoni, Polinago, Lama Mocogno, Sestola, Fanano, Montecreto, Riolunato, Pievepelago e Fiumalbo) gestiscono in maniera associata il  Servizio Sociale Territoriale e l’Ufficio di Piano  tramite l’Unione dei Comuni del Frignano, nata dalla trasformazione della Comunità Montana del Frignano.

Le funzioni delegate riguardano la programmazione, organizzazione e gestione dei servizi rivolti alle persone disabili, alla popolazione anziana, alle famiglie e ai minori e più in generale a sostegno del disagio e della vulnerabilità economica e sociale. 

L’assetto organizzativo del Servizio Sociale Associato

La Legge Quadro di riforma nazionale n. 328/2000 e la Legge Regionale n. 2/2003 definiscono il sistema integrato di interventi e servizi sociali, che nel Distretto del Frignano trovano nel Servizio Sociale Associato dell'Unione dei Comuni dell’Unione del Frignano la loro forma di gestione: Pavullo nel Frignano, Serramazzoni, Polinago, Lama Mocogno, Sestola, Fanano, Montecreto, Riolunato, Pievepelago e Fiumalbo hanno infatti gradualmente conferito all'Unione, a partire dal 2014, tutte le funzioni di competenza in materia.

Il Servizio Sociale Associato dell'Unione assicura alle persone e alle famiglie interventi e servizi sociali per garantire la migliore qualità di vita possibile e pari opportunità ai cittadini, al fine di prevenire, eliminare o ridurre le condizioni di bisogno, di disagio individuale e familiare, derivanti da inadeguatezza di reddito, difficoltà sociali e condizioni di non autonomia.

L’organizzazione del Servizio Sociale Associato prevede un livello centralizzato ed un livello territoriale:

A livello centralizzato è presente:

A livello territoriale, su ciascuno dei Comuni dell’Unione,  è presente:          

Obiettivi che si intendono raggiungere sul territorio dell’Unione:

  • maggiore uniformità di standard di servizio e di spesa sociale tra i dieci comuni
  • qualificazione della presa in carico da parte del servizio
  • specializzazione degli operatori dedicati al Servizio di Tutela Minori

All’interno della struttura organizzativa del Servizio Sociale Associato è stato ricollocato l’Ufficio di Piano Distrettuale 

Sede del Servizio Sociale  Territoriale e dell’Ufficio di Piano
Via Giardini 16
41026 Pavullo nel Frignano
Tel. 0536/29947
Fax 0536/29976
Email: serviziosocialeterritoriale@unionefrignano.mo.it
Email: ufficiodipiano@unionefrignano.mo.it 

Sede della segreteria amministrativa
Via Giardini 16
41026 Pavullo nel Frignano
Tel. 0536/29962
Fax 0536/29967
Email: pec@cert.unionefrignano.mo.it

Responsabile Servizio Sociale Associato e Ufficio di Piano: Emanuela Ricci
Tel. 0536/29962/29963
Email: ericci@unionefrignano.mo.it

Sindaco Referente: Roberto Rubbiani - Sindaco di Serramazzoni Assessore dell' Unione dei Comuni del Frignano
Email: sindaco@comune.serramazzoni.mo.it

Per saperne di più
Convenzione per la gestione in forma associata delle funzioni in materia di servizi sociali e di programmazione sociale, sanitaria e socio sanitaria

Proprietà dell'articolo
creato:lunedì 14 dicembre 2015
modificato:mercoledì 31 maggio 2017