Cosa fa il Servizio Sociale per le persone anziane

Possono rivolgersi al Servizio Sociale le persone anziane (età >65 anni) che si trovino in condizione di bisogno socio-assistenziale, socio-sanitario e/o economico, che non trova risposta a livello della rete familiare e che siano residenti in uno dei Comuni aderenti all'Unione.

Modalità di primo accesso: è necessario rivolgersi allo Sportello Sociale presente nel proprio Comune di residenza.

L’Assistente Sociale  compie una prima valutazione della situazione di bisogno al fine di avviare la persona anziana alla rete dei servizi socio-assistenziali , di cui fanno parte le seguenti prestazioni, che non sono a domanda individuale ma che possono rientrare nel progetto proposto dall'operatore e condiviso con  il soggetto beneficiario dell'intervento:

  • Fornitura pasti a domicilio;
  • Assistenza domiciliare;
  • Telesoccorso;
  • Strutture Protette  a ciclo diurno o residenziale;
  • Sostegno economico (assegni di cura, contributi ordinari o straordinari, integrazione retta per fruizione di strutture diurne o residenziali)
  • Trasporto Sociale


Coordinatore Area:
Dr. Ssa Begliomini Elena

Via Giardini 16
41026 Pavullo nel Frignano
Tel. 0536/29027
Fax 0536/23455

Fiumalbo
Via C. Coppi
Tel. 0536/73922

Proprietà dell'articolo
creato:lunedì 14 dicembre 2015
modificato:venerdì 5 aprile 2019